Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Un euro per comprare la banca greca Emporiki. Era stata acquistata a 2,2 miliardi

La notizia sembra di quelle incredibili: un solo euro per comprare una banca greca. Possibile? Sì è proprio così: il Credit agricole, la Banque verte, quella degli agricoltori francesi, la terza del paese, ha annunciato di essere in trattative esclusive con Alpha Bank per la cessione della filiale greca Emporiki. Emporiki era stata acquistata dalla 'banque verte' nel 2006 per 2,2 miliardi.

Le due banche stimano di portare a termine l'operazione, che verrà realizzata al prezzo simbolico di un euro, per il 31 dicembre. L'offerta di Alpha Bank prevede che la ricapitalizzazione di Emporiki da parte del Crédit Agricole, già avviata a luglio per 2,3 miliardi, venga portata a 2,85 miliardi. Credit Agricole sottoscriverà 150 milioni di euro di obbligazioni convertibili Alpha Bank, rimborsabili alle condizioni e su iniziativa della banca francese in azioni Alpha Bank. È previsto anche il rimborso in tre scadenze, la prima a fine 2014, del finanziamento residuo del Credit Agricole nei confronti di Emporiki alla data di cessione. Crédit Agricole ritiene che questa operazione aiuterà a raggiungere gli obiettivi di solvibilità del gruppo a fine 2013.  E pensare che il ministro francese delle Finanze Moscovici in visita ad Atene aveva detto che le banche francesi non avrebbe lasciato il paese.