Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Un percorso ad ostacoli per volare da Milano nella vicina Slovenia

Sono stato a Lubiana la settimana scorsa per un reportage sulla crisi slovena che rischia di essere il sesto stato dell'eurozona a chiedere aiuti ai partener europei e all'Fmi. Per volare da Milano, sia da Linate o da Malpensa su Lubiana non ci sono voli diretti, da quando Alitalia ha smobilitato da Malpensa per arroccarsi nella ridotta di Roma. Così per andare a Lubiana si può passare da Vienna (Austrian Airlines) o da Francoforte (Lufhansa) o da Parigi (Air France) ma con costi iperbolici e tempi di percorrenza raddoppiati a causa del fatto che non c'è nessuna concorrenza italiana. Inoltre i  posti sono sempre prenotati in anticipo per cui come durante periodi di vacanza come a Pasqua non si trova neanche  un posto. Così ho preso l'aereo da Milano-Linate per Ronchi dei Legionari, l'aeroporto di Trieste e da lì ho proseguito in auto verso Lubiana, capitale della Slovenia.

Ancora una volta si ripropone il completo disservizio provocato dalla mancanza di un hub centrale nel Nord Italia fagocitato dagli interessi locali dei piccoli aeroporti che però non hanno tutti i collegamenti necessari, ma fanno scalo su centri al di là delle Alpi per collegamenti internazionali.

Sembra di essere tornati ai tempi dei capitani di ventura del Rinascimento e dei piccoli staterelli italiani che si facevano la guerra schierandosi con i  francesi o gli spagnoli con cui si alleano a seconda dei vantaggi del momento.

 

  • Filippo |

    un popolo di omuncoli che abitano cento campanili, e con boria

  • paolo belli |

    Caro signore. Non la penso come lei. Se alitalia ha fallito eì’ solo perche troppi hanno mangiato. Mi spiace che lei non possa andare a LUbiana, ma francamente poco mene importa. Uso altri scali e viaggio x almeno
    200.000 MIGLIA ALL’ANNO. Perche’ mai dovrei andare ( abito a bologna ) a prendere un aereo a Malpensa ??? Cordiali saluti

  • davide |

    da MI dovessi andare a Ljubljana foss’anche ci fosse il volo diretto andrei in auto. entro 500 km l’aereo è la 3/a scelta (in ordine) dopo TAV e auto.
    (da PD) a Ljubljana e/o Zagabria vado quasi 1 volta/mese

  Post Precedente
Post Successivo